Attività didattica A.S 2017/2018

Rossini Art Site propone visite della Collezione Rossini alle scuole di ogni ordine e grado, offrendo la possibilità di scoprire un nucleo di opere d’arte open air esemplificative della storia della scultura della seconda metà del Novecento attraverso il lavoro di artisti di fama internazionale come Fausto Melotti, Giò Pomodoro, Andrea Cascella, Pietro Consagra, Giulio Turcato, Bruno Munari, Grazia Varisco, per citarne alcuni.

Il parco-museo si presta per le uscite didattiche per la sua dimensione in grado di conciliare una giornata al museo con un’attività all’aria aperta. Contemplare un’opera d’arte significa prima di tutto entrare in dialogo con la stessa.

L’offerta didattica e formativa, è completata dalle proposte di partner specializzati, esperti di didattica museale, in grado di offrire spunti sull’arte e sulla natura, al fine di consentire ai bambini e ai ragazzi di prendere coscienza del proprio spirito critico e di osservazione attraverso visite guidate, laboratori e workshop.

 

ingresso ridotto scuole €5

scuole-didattica

Proposta Didattica
Proposta Didattica
Proposta Didattica
Proposta Didattica

Sono accettate prenotazioni di un massimo di due gruppi-classe per ogni fascia oraria selezionata. Ogni gruppo deve essere compreso tra 15 e 30 partecipanti. Sono previste due gratuità per insegnanti o accompagnatori per ogni gruppo prenotato. Altri insegnanti o accompagnatori in eccedenza pagano il biglietto intero (€ 9,00). Tutti i materiali sono compresi nel prezzo del laboratorio selezionato. Si consiglia un abbigliamento comodo.
Per visite guidate e laboratori è necessaria prenotazione almeno 7 giorni prima della data della visita. Alla prenotazione deve necessariamente seguire una richiesta scritta da parte dell’istituto, in cui si indica il numero degli iscritti e degli insegnanti e di altri eventuali accompagnatori. In caso di previsto maltempo, la visita può essere posticipata entro le 48 ore precedenti tramite richiesta scritta. Per tutta la durata della visita gli studenti minorenni sono sotto la diretta tutela degli insegnanti/accompagnatori, si raccomanda pertanto di visionare il regolamento del parco. È possibile raggiungere Rossini Art Site in pullman ed è prevista un’area ristoro per il pranzo al sacco, oltre ad uno snack bar.

 

Rossini Art Site si presta ad instaurare con le scuole secondarie di secondo grado un rapporto finalizzato a pianificare percorsi formativi ad hoc, volti ad introdurre i ragazzi al mondo del lavoro.

Nello specifico Rossini Art Site è una struttura aperta a convenzionarsi con le scuole peri realizzare percorsi specifici, progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la resposabilità dell’istituzione scolastica o formativa, nell’ambito dell’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, che non costituiscano rapporto individuale di lavoro (art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77).

Presso il parco-museo i ragazzi possono principalmente dedicarsi all’accoglienza dei visitatori ed alla mediazione culturale, apprendere nozioni relative al funzionamento della segreteria organizzativa ed essere di supporto alle attività didattiche con i bambini, oltre che all’ideazione ed all’allestimento di mostre ed eventi privati.